Archivio Piero Bottoni

Con oltre 90.000 unità documentarie, l’Archivio Piero Bottoni (Dipartimento di Architettura e Studi Urbani, Politecnico di Milano) è, dalla sua fondazione avvenuta nel 1983 ad opera di Giancarlo Consonni, Lodovico Meneghetti e Graziella Tonon, una delle più importanti raccolte del Politecnico di Milano.
Oltre a documentare ampiamente l’attività di Piero Bottoni (1903-1973), figura di primo piano della cultura architettonica e urbanistica italiana del Novecento, l’Archivio raccoglie disegni e documenti originali di molti altri autori, fra cui Le Corbusier e Terragni.
È del 2 luglio 2019 la Dichiarazione del Mibac e della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Lombardia che l’Archivio Piero Bottoni riveste un «interesse storico particolarmente importante».

With over 90,000 documentary units, the Piero Bottoni Archive is, since its foundation in 1983 by Giancarlo Consonni, Lodovico Meneghetti and Graziella Tonon, one of the most important collections of the Politecnico di Milano.
In addition to extensively documenting the activity of Piero Bottoni (1903-1973), a leading figure in the Italian architectural and urban planning culture of the twentieth century, the Archive collects original drawings and documents by many other authors, including Le Corbusier and Giuseppe Terragni.

Politecnico di Milano – DAStU
via Durando 38/a
20158 Milano
Tel. +39 02 23995827

website www.archiviobottoni.polimi.it